Insieme a

AID

AID, Associazione Italiana Dislessia, nasce con lo scopo di accompagnare nella crescita i bambini dislessici e garantire alle loro famiglie un sostegno completo e costante.

 

L’Associazione, in collaborazione con le istituzioni e con i servizi che si occupano dello sviluppo e dell’educazione dei bambini, si impegna per:
- diffondere la conoscenza dei DSA.
- far crescere la sensibilità, nel mondo professionale, sul problema della dislessia evolutiva.
- promuovere ricerca e formazione in diversi ambiti (servizi sanitari, riabilitativi e scuola).

I soci AID sono genitori e familiari di bambini dislessici, dislessici adulti, insegnanti e tecnici (logopedisti, psicologi, medici).

È proprio grazie al lavoro e all’impegno di professionisti preparati e costantemente aggiornati che AID è oggi un punto di riferimento qualificato, in grado di offrire consulenza e assistenza per l’identificazione del problema, per l’approccio riabilitativo sia in ambito sociale che scolastico e per tutto ciò che concerne la normativa vigente a tutela degli alunni con DSA.
Aid è presente con oltre 100 sezioni sul territorio italiano.

Per il progetto Dislessia Amica i tecnici di AID hanno individuato le indicazioni metodologiche, didattiche, operative e organizzative necessarie a rendere la Scuola realmente inclusiva per gli alunni con DSA.
Tale iniziativa è realizzata da AID con Fondazione TIM e di intesa con il MIUR.


Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito, accettando altresì le normative sulla privacy. Per nascondere questo messaggio clicca qui.